giovedì 20 dicembre 2012

UNA TELEFONATA MANDA IN CULO LA FINE DEL MONDO

Sembrava un giorno come tutti gli altri.
Classico giorno in cui sai che domani, a quanto pare, finirà il mondo ma in definitiva t'importa una bella sega e pensi alle solite paturnie quotidiane: prepara la colazione, porta il bimbo all'asilo, lavora, passa alla posta, stendi il bucato ecc...
Detto questo stavo pensando, da stamani, di buttare giù, in occasione della fine del mondo, una bella classifica di dieci cose che ho fatto in vita mia di cui vado orgoglioso (tipo tifare Juve e suonare il basso), e dieci di cui vergognarmi vita natural durante, cioè fino a domani (tipo aver ballato la macarena ed aver visto un concerto dei Cranberries).
Insomma, le solite cose noiose.
Poi è arrivata una telefonata.
Una telefonata non inaspettata, di più.
La moglie del mio relatore di tesi.
"Senta Architetto, stiamo organizzando una mostra sulle opere di Angiolo Mazzoni in Toscana; lei se non sbaglio ha fatto la tesi sul Palazzo delle Poste di Massa, ci potrebbe fornire il materiale fotografico? E le andrebbe di scrivere dieci cartelle sull'argomento?".
"Si, obbedisco!".
Sono un bambino felice: la mia tesi, dopo più di sette anni servirà a qualcosa e finalmente potrò tornare a fare una delle cose che amavo tanto, ovvero scrivere di Architettura.
Non porterà a niente, ma chissenefrega.
Intanto torno a parlare e a scrivere di Architettura, poi si vedrà.
Buona serata a tutti.
PS. Può darsi che questo sia l'ultimo post che scrivo, ma tanto se così fosse nessuno se ne accorgerebbe. Buona fine del mondo a tutti, io la festeggerò suonando.
 

4 commenti:

  1. grande salva!!! per lo meno perchè suonerai...
    se il mondo finisse domani sappi che sono felice di averti consciuto.
    la smartista senza smart

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Smart...una ferita che non si rimarginerà, mai!
      Addio Perà!

      Elimina
  2. vergognati di aver ballato sta macccccarena !!!!

    ma domani, il mondo finisce.... prima o dopo la partita della Juve ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ti dirò...volevo ballare anche l'hully gully ma non ho mai imparato i movimenti!
      Pare che il mondo finisca alla 11, cioè tra poco...peccato perché quel cialtrone di Cellino l'avrei mazzolato volentieri!

      Elimina