venerdì 22 febbraio 2013

SSSSSSSSILENCE, PLEASE...


Da stasera, finalmente, calerà il silenzio sulla campagna elettorale più vuota, squallida e volgare a cui abbia mai assistito.
In base agli ultimi comizi, alle chiacchiere e ai proclami, in base ai sondaggi che vengono comunicati sottotraccia sto giungendo a questa conclusione.Bastardi, mi costringete anche stavolta ad andare a votare.
Non so se lo farò, nel caso, come diceva Montanelli, me la pagherete.
PS1. Il buon Nanni Moretti ha appena detto: "Spero che lunedì festeggeremo la liberazione di 60 milioni di italiani prigionieri dell'interesse di uno solo!".
Mi spiace caro Nanni, di lui ci libereremo solo con la morte, la sua.
PS2. Ricordatevi, alla faccia del "votare è un dovere" che il vostro voto conta di più o di meno a seconda di dove abiti. Io abito in Toscana e so che il mio voto conta di meno rispetto a quello di una mia amica che vota in Lombardia. 
Saluti e buone elezioni a tutti, comunque vada da martedì comincerà la campagna elettorale per le prossime elezioni che ci saranno entro l'anno.

2 commenti:

  1. Io questa volta, per la prima volta, non potrò votare....fa uno strano effetto. Però, così mi sono risparmiata di cercare il "meno peggio"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda guarda chi si rivede...quanto tempo, bentornata!!!
      Sulle elezioni poco da dire, ho votato ma senza entusiasmo. A quanto pare ci saranno discrete sorprese...

      Elimina