martedì 19 marzo 2013

E' UNA QUESTIONE DI CENTIMETRI...

Abbiamo parlato di tante cose ultimamente (ma perché tutta questa fretta di scrivere post su post? Presto capirete...), politica, musica, cazzate come la festa del papà, ma di calcio ultimamente no.
Rimedio subito.
Partendo da un comandamento che vige in tutta Italia, laddove non si tifa Juventus.
La Juve ruba.
Ecco perché vince tanto.
Prove che certificano questo delir...ehm, questa teoria?
Ce ne sarebbero tante ma la prima è sicuramente il gol di Turone, o "ErgòdeTurone" come dicono a Roma. 

In breve, per chi non conosce la storia.
Stagione 1980/81, scontro diretto Juventus-Roma. La Juve è in testa con un punto di vantaggio sulla Roma, la partita è nervosa, fallosa all'inverosimile ed alla fine si conclude sullo 0-0.
Ma pesa una decisione arbitrale sul risultato, l'annullamento del gol di Turone della Roma per fuorigioco.
La moviola quella sera dichiarò che Turone era tenuto in gioco da Prandelli (si, quel Prandelli che oggi allena la nazionale) e che quindi il gol era da convalidare.
Apriti cielo, spalancati terra! Polemiche su polemiche, la Juve ruba, il potere del nord ecc...
Passano gli anni, a Roma ancora non l'hanno digerita, poi un giorno di marzo del 2013 ti imbatti in un articolo passato comunque inosservato...


Dunque, il guru della moviola degli anni '80, quel Carlo Sassi che Jannacci poi celebrò nella sigla di "Quelli che il calcio" ("Un conto è l'arbitro, un conto è la moviola di Carlo Sassi"), l'uomo di ghiaccio che sentenziava come fosse la cassazione, rivela che Turone era in fuorigioco ma quelli della moviola la manipolarono per farlo sembrare in gioco.
Quindi Turone era in fuorigioco.
Bene, quanto abbiamo aspettato per far si che questa discussione basata sul nulla arrivasse ad una conclusione? 32 anni.
Allora, secondo i miei calcoli, nel 2014 i fiorentini si metteranno l'anima in pace per lo scudetto perso nel 1982 (qualcuno gli dirà che il gol di Graziani era irregolare e che il rigore per la Juve era regolare, non so però se capiranno...), nel 2030 gli interisti realizzeranno che al massimo il fallo (?) su Ronaldo era da punizione a 2 in area e nel 2038 qualcuno ci dirà la Verità su farsopoli e sullo scudetto di cartone dato all'inter.
Io aspetto, come sempre, fiducioso.
Sul campo.

Nessun commento:

Posta un commento