venerdì 29 marzo 2013

MA SHAKESPEARE E' INGLESE PER DAVVERO?

Sarà il post dell'altro giorno sul Benigni e "Berlinguer ti voglio bene", oppure sarà il fatto che certe sue battute le conosco a memoria e le ho come sedimentate, oppure sarà quel sarà (cfr. paese mio che stai sulla collina), insomma, da stamani non faccio altro che pensare e ripensare a "Tuttobenigni 1983" quando parla della Toscana.
E allora condivido con voi uno stralcio perché è genialità allo stato puro:
"...in questa città che oserei chiamare Firenze, nella quale poco c'ho da aggiungere a quello che è stato scritto, ma voglio aggiungere qualcosa di parlato!
Firenze che fa parte della Toscana e nella Toscana ci sono altre città.
E perché vogliono demordere quello che la Toscana, nelle sue vicissitudini, ha sempre preteso? Cosa sarebbe l'Italia senza la Toscana???
La...la...l'Emilia Romagna sbatterebbe nell'Umbria, la...la Liguria scivolerebbe nel Lazio, ci sarebbe...un capovoglimento totale!!!
E cosa sarebbe la Toscana senza Firenze???
Come fa uno da Arezzo a andare a Bologna?
Se passa da Parma c'ariva, ma da sotto!?! Come fa quando gni tocca fare i giro???
Senza Firenze non si va da nessuna parte!
Pe' anda' da Pisa alle Marche gna passà di qui!
Firenze c'è sempre voluta e ci vuole! Chi altri? Nel mondo, non dico in Italia, può vantare la famosa frase "sono fiorentino"?
Solo a Firenze si può dire!!!
Che si provi a dirla un...un perugino!
Volevo chiarire questo fatto! A Perugia un n'ho mai sentito dire "sono fiorentino" e se qualcuno lo dice mentirebbe, spudoratamente perché è di Perugia!
'Gnorante! Dì le frasi perbene!
A Firenze c'è nato un monte di gente, ora un sò i nomi di tutti però tanti ce n'è nati!
Dai letterati, scrittori, poeti...non bisognerebbe vedere bene se Shakespeare è inglese per davvero perché secondo me è nato vicino all'Osmannoro!
C'ho delle vicissitudini che mi fanno pensare anche a questo ma non voglio azzardarmi troppo..."
Di seguito tutto lo spettacolo, secondo il sottoscritto l'apice creativo comico del Benigni.
Immenso!


Un saluto a tutti!
PS. Contrariamente alle altre volte il blog non chiude in occasione delle vacanze pasquali. Ve ne importa qualcosa? No? Vabbé, io ve l'ho detto!

Nessun commento:

Posta un commento