mercoledì 30 ottobre 2013

BANALIZZA IN 3 MOSSE!

Come si fa a ridicolizzare e banalizzare la figura di un personaggio storico ed importantissimo della storia italiana?
Facile, bastano due o tre passaggi.
Nel seguente ordine:
  1. Realizzi una fiction su di lui (o ficcion o sceneggiato), magari con protagonista un attore bravo ed affermato, rigorosamente fatta con lo stampino usato per tutte le altre ficcion.
  2. Lasci che nel mondo reale ed in quello virtuale comincino a spuntare i solti espertoni sparasentenze al grido di "Ahhhh, un tempo avevamo personaggi come lui, oggi invece abbiamo Tizio, che decadenza per il paese!"
  3. Aspetti che qualcuno gli dedichi un servizio paragonandolo ad un altro personaggio famoso, se poi il personaggio c'entra come il due di picche meglio ancora.
Peccato, non pensavo che Adriano Olivetti meritasse questo trattamento.
Ah, il servizio è il seguente...

http://estory.corriere.it/2013/10/29/adriano-olivetti-la-forza-di-un-sogno-fiction/ 
 
Un'altra cosa: qualche anno fa vidi a teatro un bel monologo di Laura Curino dedicato proprio ad Olivetti. Se vi capita di trovarlo su Youtube o da qualsiasi altra parte guardatelo, ne vale davvero la pena!

Nessun commento:

Posta un commento